RITMOEMOTIVO - Conferenza Stampa

Acquista il volume

a cura di Stefano Chiassai e Corinna Chiassai
13 Giugno 2018 Pitti Immagine Uomo
Progetto Culturale Caosordinato - Nuova Libra Editrice

CAOSORDINATO, il libro curato nel 2016 da Stefano Chiassai e Corinna Chiassai ha segnato l’inizio di un progetto culturale di ampio respiro, che dopo una serie di eventi ed installazioni ha stimolato il dialogo tra persone legate al mondo della moda, del design e dell’arte. RITMOEMOTIVO è il secondo lavoro editoriale di questo progetto - pubblicato anch’esso da Nuova Libra Editrice –, proseguendo l’attività di contaminazione creativa e culturale di Stefano Chiassai in collaborazione con la figlia Corinna.

Il lavoro dei curatori parte, anche in questo secondo capitolo, dai capi storici e dagli accessori (15.000 in tutto) che rappresentano l’archivio privato del fashion designer, una collezione che a breve diventerà aperta a tutti, come hub di lavoro e ricerca per tutto il mondo della moda e del design.
Il nuovo libro – che contiene la prefazione di Raffaello Napoleone e una introduzione di Giuliana Parabiago – è un’antologia di nuovi outfit, espressione della contaminazione tra epoche, stili, tendenze che si sono susseguiti nella storia della moda. RITMOEMOTIVO racconta attraverso i look presentati un iter suddiviso in tre sezioni – Jacquarding, Uniforming, Sporting - mettendo in luce il profilo della moda ed il suo potere espressivo, con uno sguardo a-temporale e una matrice culturale autonoma.

Secondo Stefano Chiassai, l’operazione compiuta sui capi e sugli accessori permette di “far rivivere le loro storie, narrarne la provenienza, le tradizioni, le diverse culture ed epoche in un gioco di abbinamenti e cadenze che creano, dopo aver “rimesso in ordine il caos”, un ritmoemotivo che non si ferma mai”.
In un gioco di ‘cromiedicolore’ emergono le tecniche di lavorazione oppure la particolarità dei filati e degli accessori, ognuno per ritrovare una ‘fantasiacreativa’ indipendente e libera. Il vecchio, il contemporaneo ed il nuovo si intrecciano e si rafforzano a vicenda, creando una concezione di ricerca a-temporale in cui niente si identifica più con l’età ma con il contenuto che ha da trasmettere: Tutto è in ordine - tutto è in disordine. Tutto è abbinabile - tutto è disabbinabile. Tutto è giusto - tutto è sbagliato.

Studio Chiassai srl - Via Lucheria 82/B - 52027 San Giovanni Valdarno (AR) | PIVA 01487550517 | PRIVACY POLICY